Mobility game: Senigallia si mette in gioco

Standard

Mentre in Italia si continua a discutere sul nucleare, in attesa del referendum di giugno, la Regione Marche da tempo ha scelto di puntare con decisione verso lo sviluppo sostenibile e la green economy.

E proprio in questi giorni, mentre la centrale di Fukushima registra il raggiungimento del livello 7 di allerta, pari cioè a quello di Chernobyl, nei 13 maggiori Comuni delle Marche  si celebra lo “Zero emission day” (ZED), manifestazione itinerante, (spazialmente e temporalmente), per favorire una riflessione ed una corretta prassi sull’uso intelligente dell’energia, fondato sul risparmio e sul ricorso a fonti rinnovabili.

I Comuni marchigiani, infatti, all’interno del progetto “City sec”, promosso dalla Societa’ di sviluppo della Regione Marche (Svim), con il supporto tecnico dell’Università Politecnica delle Marche,  si stanno  impegnando a sviluppare interventi concreti nelle città, per la riduzione di emissioni inquinanti e la sensibilizzazione dei cittadini. L’obiettivo finale è quello dell’adesione delle Amministrazioni al “Patto dei Sindaci” (Covenant of Mayors), un documento stilato a livello europeo che impegna i Comuni a ridurre entro il 2020 le emissioni di CO2, in coerenza con la Strategia europea 20-20-20 ( taglio delle emissioni di gas serra del 20%, riduzione del consumo di energia del 20%,  20% del consumo energetico totale europeo generato da fonti rinnovabili).

Numerosi gli eventi, previsti tra l’11 e il 14 aprile, per celebrare la ZED: dalla proiezione di audiovisivi sui temi energetici e ambientali, all’inaugurazione di impianti fotovoltaici, alla maratona di veicoli ecologici.

Il Comune di Senigallia, ha scelto di portare il proprio contributo alla manifestazione, presentando  il 14 aprile la sesta edizione del Mobility Game, gioco-concorso rivolto agli alunni delle scuole primarie e secondarie e ai loro genitori, per sensibilizzare e orientare gli atteggiamenti di ragazzi e adulti verso abitudini di mobilità eco-sostenibile


Senigallia, Mobility Game 2011

Iniziato 7 marzo il concorso si concluderà il 28 maggio, con la proclamazione della classe/squadra che avrà totalizzato il punteggio medio più elevato.

Per vincere i ragazzi devono cercare di portare punti alla propria squadra, scegliendo mezzi di trasporto alternativi all’auto privata, per percorrere il tragitto casa-scuola.

A seconda che il singolo alunno utilizzi per spostarsi lo Scuolabus, il Pedibus e il Bicibus (sistema di mobilità singola o di gruppo a piedi o in bici), o il Carpooling (uso dell’auto privata con almeno tre alunni a bordo) o la modalità mista (auto fino a 300m dalla scuola), alla  classe verrà assegnato giornalmente un determinato punteggio, calcolato in base ai grammi di anidride carbonica risparmiata.


Senigallia. Mobility game 2011

Quest’anno, inoltre, sono stati aggiunti i  bonus Salute quantificati in proporzione alla distanza che ogni partecipante percorre a piedi per raggiungere la scuola da casa, e i bonus Genitori per il Pedibus, che andranno ad incrementare il punteggio delle classi dove i genitori si sono resi disponibili ad aiutare nella conduzione dei gruppi di alunni nel sistema dei Pedibus.

Tutti sono dunque coinvolti nella gara, a sottolineare che i comportamenti individuali sono condizione fondamentale all’interno del gruppo, e contemporaneamente il fare squadra diviene il presupposto indispensabile per il miglioramento del nostro ambiente di vita.

Attraverso un  gioco semplice, ma estremamente serio, è dunque possibile arrivare a  rivalutare l’altruismo, la cooperazione, la cura della vita sociale, la lentezza, per iniziare, come sostiene Latouche, a riconsiderare “i valori su cui basiamo la nostra vita, rafforzando quelli che permettono di coltivare stili di vita più sobri, di intensificare i rapporti con gli altri, di migliorare e progredire come essere umani”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...