Archivio mensile:gennaio 2013

Cambiamenti climatici e nuovi paesaggi: il caso delle foreste pop-up

Standard

Fino dalle elementari  ci hanno insegnato  che la “tundra” è una  formazione vegetale tipica delle regioni artiche, caratterizzata dalla mancanza di alberi, la cui crescita risulta impossibile a causa delle temperature troppo basse, che mantengono il suolo perennemente ghiacciato (il cosiddetto permafrost).

Uniche presenze vegetali: muschi, licheni e qualche basso cespuglio, misero cibo per gli sfigati lemming e per le renne, che sole contribuivano (grazie all’evocazione del gioioso clima  natalizio),  a  renderci un po’ più  allegro il desolato quadro d’insieme illustrato nel sussidiario.

Mappa della tundra:  ecozona tipica delle regioni Artiche del Nord America e dell’Eurasia (Fonte: http://arcticstudies.pbworks.com/w/page/13623330/Tundra)

Mappa della tundra: ecozona tipica delle regioni Artiche del Nord America e dell’Eurasia (Fonte: http://arcticstudies.pbworks.com/w/page/13623330/Tundra)

Leggi il resto di questa voce

Annunci